Regionali, indette elezioni per il 26 maggio in Basilicata

Regionali, indette elezioni per il 26 maggio in Basilicata
21 novembre 2018

“Con decreto sottoscritto in data odierna ho indetto per il prossimo 26 maggio 2019 le elezioni per il rinnovo del Presidente della Giunta e del Consiglio regionale, in coincidenza con le prossime elezioni dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia”. Cosi’ in una nota la vicepresidente della Giunta regionale della Basilicata, Flavia Franconi.

Leggi anche:
Si vota su caso Diciotti a Senato, alta tensione negli ortodossi 5 stelle

“Ho maturato tale convincimento in ragione delle motivazioni di ordine giuridico e normativo esposte nel decreto e del parere espresso dal Professor Staiano, professore ordinario di diritto costituzionale e Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Universita’ Federico II di Napoli. In una nota inviata al Ministro dell’Interno rappresento la mia disponibilita’ ad eventuali ulteriori interlocuzioni basate sul principio della leale collaborazione tra istituzioni. Tanto affinche’, previa adozione di adeguati strumenti normativi da parte del Governo, si possa superare l’attuale normativa in modo da poter votare in data antecedente al 26 maggio e comunque tale da poter garantire che lo svolgimento delle elezioni avvenga con la piu’ ampia partecipazione delle cittadine e dei cittadini – continua la Franconi – e la massima tutela dei diritti all’elettorato passivo ed attivo in adesione ai principi di ragionevolezza e adeguatezza e di tutela dei diritti fondamentali dei cittadini”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti