Rifiuti, ministro Ambiente apre istruttoria interna

Rifiuti, ministro Ambiente apre istruttoria interna
Sergio Costa
3 aprile 2019

“Ho dato mandato immediato al Capo di Gabinetto e al Segretario generale di aprire un’istruttoria amministrativa interna per conoscere chi abbia violato la mia direttiva politica: mai e poi mai avrei proposto quanto letto nelle deduzioni nell’ambito della Vas del piano regionale rifiuti”: lo dichiara il ministro dell’Ambiente Sergio Costa. In tale documento tecnico, citando la normativa vigente e la impossibilità, allo stato attuale, da parte della regione Sicilia, di gestire in autosufficienza i rifiuti prodotti, i tecnici del ministero hanno rappresentato la possibilità di costruire nuovi inceneritori, alla luce della mancanza, nel piano rifiuti, di riferimenti specifici di discariche esistenti. “Mai e poi mai – ribadisce Costa – da questo ministero ci sarà un via libera a nuovi inceneritori”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Nasce il partito di Renzi, trattative e tormenti nel Pd. Le perplessità di Conte


Commenti