A Rimini i Campionati da record della Cucina Italiana

Loading the player...
17 febbraio 2019

Oltre 1500 chef, 60 squadre, suddivise in quattro categorie, si sfidano a colpi di fornelli a Rimini per la quarta edizione dei Campionati della cucina Italiana. Gara all’insegna del made in Italy 100% come spiega il presidenze della Federazione Italiana Cuochi, Rocco Pozzulo: “La gara culinaria più importante in Italia non solo per numero di concorrenti ma per la qualità e quello che rappresenta. I campionati non vogliono solo premiare i migliori cuochi ma far aprire un confronto sulle tecniche culinarie e sulla valorizzazione dei prodotti tipici italiani”.

Gli chef si sfidano su piatti caldi, freddi, pasticceria e ristorazione, cucina artistica. Sul palco poi anche squadre di Slovenia, Francia e Albania per il Gran Premio della cucina mediterranea. “Quest’anno giungiamo alla seconda edizione del Gran Premio della Cucina Mediterranea ed è l’Italia a imporre i prodotti utilizzati nel menù: pasta, pomodoro pelato ed olio extra vergine d’oliva”. In gara anche oltre trenta chef speciali, ragazzi diversamente abili che nella cucina trovano la loro espressione. “Un’edizione molto particolare è quella dei ragazzi speciali, questi ragazzi che accompagnati da amici e colleghi vengono qui a dare onore alla nostra manifestazione; è veramente un momento molto emozionante per noi”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Cannes, da Kendall Jenner a Banderas: le star al gala amFAR


Commenti