Robert Redford: con #metoo un punto di svolta per le donne

Loading the player...
19 gennaio 2018

Il ruolo delle donne è a un “punto di svolta”, grazie al movimento #metoo e Time’s Up contro le molestie sessuali. Ne è convinto Robert Redford. L’attore americano lo ha detto in un intervento nel corso dell’inaugurazione del Sundance Festival da lui ideato a Park City. “È un punto di svolta perché questo cambierà l’ordine delle cose. Le donne avranno più voce. Quanto al ruolo degli uomini, sarà quello di ascoltare”, ha detto l’attore e regista 81enne.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Dal Teatro "Cargo" di Genova a Catania, una donna per lo Stabile


Commenti