Roger Federer è numero uno a 36 anni: “Non ci credevo”

Loading the player...
17 febbraio 2018

Numero uno a 36 anni: Roger Federer ha scritto un nuovo capitolo della storia del tennis battendo l’olandese Robin Haasse ai quarti di finale del torneo ATP di Rotterdam, in Olanda. Il campione svizzero ha incontrato la stampa e si è mostrato soddisfatto, sereno, ma senza montarsi la testa, un’atteggiamento che – insieme al metodo e l’attenzione alla forma fisica, forse è alla base del suo record. “Non credevo che sarei mai tornato qui, quindi per me è ancora più grandioso esserci riuscito – ha detto Federer – non so quale sia l’obiettivo adesso…ora credo sia vincere questo torneo, dopodiché sarebbe bello arrivare a 100 titoli, questo sarebbe davvero speciale, ma ripeto tutte queste cose succedono se mi diverto, mi tengo in forma e continuo il tour”. “Sono molto felice e orgoglioso di questo traguardo perché non è successo così in un giorno, ho dovuto quasi vincere tre slam, molti Masters e altri tornei”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Fernando Alonso vince la 24 ore di Le Mans


Commenti