I Rolling Stones in cofanetto con Voodoo Lounge Uncut

I Rolling Stones in cofanetto con Voodoo Lounge Uncut
Rolling Stones
26 settembre 2018

I Rolling Stones hanno annunciato i dettagli di rilascio di un concerto d’archivio, Voodoo Lounge Uncut. Registrato a Miami durante il tour mondiale di Voodoo Lounge, questo spettacolo, restaurato, remixato e rimasterizzato, contiene dieci performance inedite. Oltre alle speciali ospitate di Sheryl Crow, Robert Cray e Bo Diddley, questa nuova versione include cinque tracce bonus, su tutti i formati video. Voodoo Lounge Uncut sarà pubblicato da Eagle Vision il 16 novembre in differenti formati fisici e digitali.

Leggi anche:
Il governo del cambiamento va avanti a colpi di voti di fiducia

È negli emozionanti live che l’eredità degli Stones si fa più evidente, e ben presto la folla di Miami ruggisce in segno di apprezzamento mentre Jagger sul palco apre con “Not Fade Away”. Più avanti il palco secondario avvicina gli Stones ai fan, che improvvisamente capiscono di avere in mano i migliori biglietti dello show, e assistono ad un mini set acustico di tre canzoni. È la testimonianza di come la band sia abile nel mettersi a nudo e a mostrare l’essenza di una performance live.

Leggi anche:
Mani della mafia su Ippodromo di Palermo: 9 arresti

Il Voodoo Lounge Tour è durato un anno a partire dall’agosto del 1994, con un totale di 134 spettacoli in 6 continenti. 6,5 milioni di fan hanno visto lo spettacolo, rendendolo il più grande tour di incassi di tutti i tempi. Era il loro primo tour (e album) senza Bill Wyman. Girato il 25 novembre 1994 allo stadio Joe Robbie di Miami, questo spettacolo incredibilmente futuristico ha di molto anticipato i tempi e ha dato il via ad un nuovo modo di produrre gli spettacoli negli stadi. Questa nuova versione restaurata di Voodoo Lounge, con audio remixato e rimasterizzato e include 10 performance live inedite integrate nell ordine della scaletta originale dello show. I bonus video sono cinque brani tratti dallo spettacolo al Giants Stadium, New Jersey, non eseguiti a Miami.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti

Abbigliamento bici invernale: caldo è meglio

di admin@admin.com

Vestirsi per andare in bicicletta è complesso in inverno; da un lato, infatti, l’abbigliamento per la bici deve essere caldo e confortevole, dall’altro lato non deve neppure essere troppo pesante, cosa che ci impedirebbe i movimenti.