Sagre d’Italia, gli eventi di buon gusto

Sagre d’Italia, gli eventi di buon gusto
14 maggio 2018

Il terzo fine settimana di maggio è tutto all’insegna dei buoni sapori, con numerosi appuntamenti dedicati ai prodotti di eccellenza e alle tradizioni gastronomiche delle diverse regioni d’Italia. Ecco alcuni appuntamenti golosi, da non perdere e da cui lasciarsi ispirare per una gita fuori porta all’insegna dell’allegria.

FESTA DELL’ASPARAGO DI BOSCO – Arta Terme (Udine) – Gli appassionati della natura si incontrano, sabato 19 e domenica 20 maggio, in Friuli Venezia Giulia per una fine settimana all’insegna delle erbe spontanea e per una full immersion nelle incantevoli fioriture della Carnia. In un weekend che rappresenta l’occasione perfetta per scoprirne le varietà e per assaggiare i prodotti tipici dei dintorni, Sono in programma escursioni e passeggiate lungo i sentieri di fondovalle in compagnia di esperti botanici e naturalisti, per conoscere piante ed erbe selvatiche e gustare i sapori della montagna. Ci sono anche il mercatino dei prodotti agricoli e artigianali, e una rassegna gastronomica a base di erbe e funghi. Info: www.comune.arta-terme.ud.it.

SAGRA DEI BISI – Lumignano (Vicenza) : Ancora un fine settimana per scoprire una tipicità del Veneto: fino a domenica 20 maggio si celebrano gli squisiti piselli locali, i bisi, da gustare in tante preparazioni tradizionali, prima tra tutte con i risi. I bisi sono in vendita, anche se in piccola quantità, dato che la ristorazione locale assorbe quasi completamente la produzione. Sono in programma anche passeggiate naturalistiche, momenti musicali, esibizioni di sbandieratori. Info: sagradilumignano.it.

FESTA DELL’ASPARAGO E FRAGOLA – Scorzè (Venezia)– Una gustosa manifestazione che celebra fino a domenica 20 maggio, due prodotti di stagione: l’asparago bianco IGP di Badoere e la fragola di Gardigiano. Tra le delizie da assaggiare ci sono il risotto agli asparagi e quello alle fragole, e tanti golosi secondi piatti. Ci sono anche intrattenimenti musicali, eventi sportivi e una mostra mercato di questi due deliziosi prodotti. Info: www.prolocoscorze.it.

MONTAGNANA IN FESTA – Montagnana (Padova) – In questa bella città patria del prosciutto crudo si festeggia per una settimana con i prodotti tipici, con laboratori, degustazioni, visite ai prosciuttifici locali e spazi per l’artigianato e l’antiquariato da mercoledì 16 a domenica 27 maggio. Nel secondo fine settimana di festa sono in calendario molti eventi, con concerti e grandi ospiti. INFO: www.festadelprosciuttoamontagnana.it.

FESTA ALLE CASCINE – Pont-Saint Martin (Aosta) – Un’occasione ghiotta (in tutti i sensi) per scoprire i buoni sapori delle montagne valdostane. Da venerdì 18 a domenica 20 maggio il borgo valdostano organizza la Festa delle Cascine, apertura ufficiale della stagione delle sagre enogastronomiche valdostane dell’estate. Una grande tensostruttura ospita grandi grigliate a base di costine, le classiche costolette di maiale. ci si può anche sbellicare dalle risate in occasione della “corsa delle galline”.

SAGRA DEGLI IN – Cossano Belbo (Cuneo) – La 21esima edizione della sagra, in programma sabato 19 e domenica 20 maggio, chiama a raccolta le eccellenze gastronomiche delle Langhe in un percorso di gusto tra 20 piatti della tradizione piemontese abbinati ad ottimi vini. Gli IN sono le prelibatezze locali che terminano, appunto, con …IN: ad esempio i tajarin, ravioli al plin, salamin, trifolin, farina del Mulin, Furmentin e Bon vin. Come resistere? INFORMAZIONI: www.prolococossanobelbo.it.

PIZZIGHETTONE IN FIORE – Pizzighettone (Crema) – Un allegro weekend di festa nel borgo, tra eccellenze gastronomiche e bellezze storico-artistiche. Le Casematte tra le antiche mura, accessibili gratuitamente fino a sera, sono lo scenario di spettacoli, iniziative, animazioni ed eventi nelle giornate di venerdì 18 e sabato 19 maggio. I tipici ambienti a botte, collegati in un unico grande itinerario, ospitano mostre, iniziative, concerti, giochi per bambini, animazioni ed eventi itineranti. Domenica 20 maggio il centro storico ospita inoltre la rassegna “Pizzighettone in Fiore – Profumi e Colori di Primavera”. INFORMAZIONI – www.pizzighettone.it .

PER CORTI E CASCINE – Mantova – Una bella iniziativa all’insegna dell’agriturismo, tra cascine e fattorie del mantovano che domenica 20 maggio aprono le porte ai visitatori. Si possono scoprire la campagna della regione e le aziende agricole locali. Durante l`intera giornata, infatti, quasi 60 aziende agricole del territorio raccontano ai visitatori la maestria contadina, il paesaggio rurale e le produzioni tradizionali. Dalle 9 alle 19 si possono percorrere sei diversi circuiti: La strada del vino, Nelle terre del Mincio alla scoperta delle erbe selvatiche, La strada del Riso, La città agricola, Terre d’acqua e Oltrepò. Informazioni: www.agriturismomantova.it.

STREET FOOD SESTRI LEVANTE – Sestri Levante (Genova) – Squisite degustazioni di “cibo da strada” animano i giardini Mariele Ventre di Sestri Levante per un fine settimana di mare e di buoni sapori. Da venerdì 18 a domenica 20 maggio numerosi truck offrono le più ghiotte specialità gastronomiche locali e della buona cucina italiana: dalla farinata alla focaccia al formaggio, dalle trofie al pesto alla porchetta di Ariccia e allo gnocco fritto, senza dimenticare i cannoli siciliani. Non mancano le birre artigianali e la musica live. I truck sono aperti dalle 10.30 fino a tarda notte. INFORMAZIONI: www.sestri-levante.net.

PORCHETTIAMO – San Terenziano di Gualdo Cattaneo (Perugia) – Un intero fine settimana, da venerdì 18 a domenica 20 maggio in onore del più classico street food e della birra artigianale, nello splendido scenario del paesaggio umbro. Tre giorni di buoni sapori, laboratori e degustazioni, musica e passeggiate. Chi non può rinunciare al vino trova anche una selezione di proposte della Strada del Sagrantino. Ci sono anche giochi e animazioni per i bambini. www.porchettiamo.com.

CATANIA STREET FOOD FEST – dal 17 al 20 maggio 2018 il Festival internazionale dei cibi di strada. Quattro giorni dedicati alle migliori espressioni della cucina popolare, la città dell’elefante diventa regina del cibo da passeggio. Protagoniste saranno le golose proposte degli oltre 30 street fooder provenienti da tutto il mondo all’interno del villaggio gastronomico che si snoderà lungo la centralissima via Etnea, da Villa Bellini fino ai Quattro Canti, e trasformerà il salotto buono della città in una gioiosa cucina a cielo aperto. Il villaggio gastronomico che colorerà Via Etnea sarà ricco e variegato: dalle panelle, alla carne di cavallo, dagli hot dog al fritto di pesce, e poi ancora cucina thailandese, burritos messicani, crescentine bolognesi e chi ne ha più ne metta fino ad arrivare ai dolci dove protagonisti saranno cannoli e granite della migliore tradizione siciliana. La più classica delle passeggiate cittadine diventa un’occasione per gustare i migliori piatti della cucina di strada, conoscere tradizioni e curiosità sullo street food, partecipare ai tanti cooking show o divertirsi con un fitto programma di musica e spettacoli che prevede musica live, esibizioni di danza, cabaret, djset, animazione itinerante saranno moltissimi gli artisti che si esibiranno sui due palchi allestiti lungo via Etnea.

 

MEDinFOOD – Vittoria (Ragusa) il 19, 20 e 21 maggio 2018 a Vittoria. Il meglio dell’enogastronomia e dell’agroalimentare siciliano, rappresentato da numerose aziende e da importanti nomi della cucina, tornerà a far parlare di sé in occasione di MEDinFOOD, il Salone del gusto siciliano in programma a Vittoria. Ancora una volta il Polo Fieristico ospiterà cooking show, degustazioni, masterclass e rappresenterà un’ottima occasione dove poter incontrare buyer italiani e stranieri, in particolare della Slovacchia, Azerbaigian, Israele, Arabia Saudita, USA.

Leggi anche:
Il Canada legalizza vendita e consumo ricreativo della marijuana

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti