Samsung ha presentato i suoi nuovi smartphone S8 e S8 plus

29 marzo 2017

Giocandoci un po’ su, si potrebbe dire che la presentazione dei nuovi Samsung S8 e S8+ è stata “esplosiva”. Scherzi a parte, con i nuovi modelli di smartphone, lanciati in grande stile, tra Londra e New York, l’azienda coreana punta a ricostruire la propria immagine e a riconquistare la leadership del mercato mondiale dopo l’affaire Note 7 – il tablet finito nell’occhio del ciclone e bandito dalle compagnie aeree per le batterie difettose – e dopo gli scandali per le accuse di corruzione rivolte a Mr. Samsung in persona, il vicepresidente Lee Jae-yong, proprietario dell’azienda ed erede dei fondatori.

“Oggi siamo qui per celebrare una nuova pietra miliare nella storia degli smartphone – ha spiegato DJ Koh, presidente della divisione mobile di Samsung – non solo per lanciare un grande device ma per dare inizio di una nuova era e a un nuovo modo di sperimentare il mondo. S8 e S8+ ridefiniscono il concetto di sicurezza e rappresentano per noi il modo per riconquistare la fiducia dei clienti”. Veniamo ai dettagli tecnici. Il display qhd “edge-to-edge” da 5,6 e 6,2 pollici (2960 per 1440 pixel) è curvo e sembra senza bordi. Il processore è un otto core, con 4 Giga di ram.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Il linguaggio dei giovani, parole e locuzioni 


Commenti