Sciabola, 24 italiani a Il Cario al Grand prix Frie

Sciabola, 24 italiani a Il Cario al Grand prix Frie
Rossella Gregorio
21 febbraio 2019

Prendera’ il via domani a Il Cairo il Grand Prix Fie di sciabola maschile e femminile. Saranno ventiquattro gli azzurri coinvolti nella tre giorni egiziana. A salire per primi in pedana saranno gli sciabolatori, che questo venerdi’, a partire dalle ore 10.00, saranno protagonisti della fase a gironi e degli assalti del tabellone preliminare. In pedana per l’Italia, con l’obiettivo di conquistare il pass per il main draw, ci saranno Alberto Arpino, Francesco Bonsanto, Dario Cavaliere, Leonardo Dreossi, Gabriele Foschini, Riccardo Nuccio, Alberto Pellegrini, Giovanni Repetti ed Aldo Montano.

Ad attenderli nel tabellone principale ci saranno Luca Curatoli, Luigi Samele ed Enrico Berre’, gia’ ammessi di diritto come teste di serie. Sabato invece tocchera’ alle sciabolatrici. Alle 8.30 infatti iniziera’ la fase a gironi con in pedana per l’Italia Michela Battiston, Sofia Ciaraglia, Arianna Errigo, Rebecca Gargano, Rossella Gregorio, Loreta Gulotta, Lucia Lucarini, Chiara Mormile, Caterina Navarria, Eloisa Passaro ed Irene Vecchi, mentre Martina Criscio e’ gia’ ammessa al tabellone principale. Sabato sara’ anche la giornata, dalle 13.30 in poi, in cui la gara di sciabola maschile ripartira’ dal primo turno del main draw, sino alla definizione del vincitore finale. Domenica, invece, dalle 13.30 spazio esclusivamente agli assalti del tabellone principale di sciabola femminile.

Leggi anche:
Nadal batte Tsitsipas in due set e va in finale

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti