E’ scontro tra il Calcio Napoli e sindaco de Magistris. Il club: “Inadeguato”

E’ scontro tra il Calcio Napoli e sindaco de Magistris. Il club: “Inadeguato”
Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris
27 agosto 2018

E’ scontro a tutto campo tra il Calcio Napoli e il sindaco Luigi de Magistris. In uno spot a pagamento pubblicato da diversi giornali nazionali, tra cui il Corriere e il Mattino, la societa’ attacca nuovamente il primo cittadino pubblicando integralmente la lunga nota diffusa ieri sera. “C’e’ una sola persona che conduce reiterati ed offensivi attacchi alla citta’ e ai napoletani, ed e’, purtroppo, il suo sindaco, il quale, anziche’ provare a rimediare agli innumerevoli disastri amministrativi della sua gestione trova il tempo per polemizzare, con querula civetteria, con il presidente della Societa’ Sportiva Calcio Napoli, strizzando l’occhio alla sedicente curva B”, si legge con riferimento alla decisione del sindaco di accettare per le prossime partite l’invito della Curva B invece di andare in tribuna d’onore.

Leggi anche:
Fognini nella storia, vince torneo Montecarlo: "Vittoria fantastica, la dedico a mia madre"

Nella nota si accusa il sindaco di strizzare l’occhio appunto “a frange opache e discusse della tifoseria, da cui la societa’ ha da tempo preso le distanze e che non rappresentano i tantissimi tifosi per bene e corretti che affollano lo stadio, compresa detta curva, a sostegno della squadra”. “Parole in liberta’ quelle del sindaco – conclude la nota – stucchevoli, inconcludenti, inutili. Sesquipedalia verba, avrebbe detto Orazio. Le ultime ci si augura, sperando in un soprassalto di lucidita’ e dignita’. Per il bene di Napoli e del Napoli che, sempre a parole, dichiara di amare”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti