Scontro in Scozia: grave donna ferita, famiglia e’ siracusana

Scontro in Scozia: grave donna ferita, famiglia e’ siracusana
28 luglio 2018

Sono gia’ partiti per la Scozia i parenti della famiglia siracusana che giovedi’ notte ha avuto un incidente stradale mentre si trovava in vacanza in Scozia. Si trovavano a bordo di un pulmino della Fiat quando per cause ancora da accertare il mezzo si e’ scontrato frontalmente con un Suv che proveniva in direzione opposta.

Fatale l’impatto per il bimbo di 4 anni, morto sul colpo. Illeso il fratellino di 3. Sono ricoverati in terapia intensiva i genitori: gravi le condizioni della donna, agente di Polizia penitenziaria in servizio a Brucoli, trasportata in elisoccorso in ospedale; il marito, militare della Guardia Costiera ad Augusta, e’ ricoverato anche lui in prognosi riservata. Un’altra donna italiana che si trovava con loro sul pulmino, forse un’amica, e’ deceduta. Hanno perso la vita i tre occupanti britannici del Suv.

Leggi anche:
Allarme Lettera22 "per censura Facebook a Il Secolo D`Italia"

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti