Sicilia, previsti in Finanziaria 3.500 esuberi alla Regione. Manovra sarà trasmessa all’Ars

25 marzo 2015

Sono 3.500 gli esuberi tra il personale della Regione, quantificati dal governo Crocetta nella manovra finanziaria approvata dalla giunta e che domani sarà trasmessa all’ufficio di Presidenza dell’Ars. La Regione prevede una dotazione organica, all’entrata in vigore della norma, di 13.551 dipendenti del comparto e di 850 dirigenti; l’obiettivo del governo è di gestire il personale in esubero, 2.700 del comparto e 800 dirigenti, attraverso un piano di prepensionamenti. La manovra è composta da due maxi-emendamenti, gli allegati A e B.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Trattativa Stato-mafia, Berlusconi si avvale di non rispondere


Commenti