Sorprese a Shanghai, Berrettini in semifinale

Sorprese a Shanghai, Berrettini in semifinale
Matteo Berrettini
12 ottobre 2019

Si ferma Fabio Fognini, Matteo Berrettini in semifinale: e’ questo il responso dei quarti di finale del torneo Atp di Shanghai, caratterizzati da diverse sorprese come l’eliminazione di Novak Djokovic e Roger Federer. Sul cemento cinese del Rolex Masters 1000, Fognini si e’ arreso in due set, 6-3, 7-6 al tie-break (7-4), al russo Daniil Medvedev, numero quattro del mondo. Medvedev in semifinale affrontera’ il greco Stefanos Tsitsipas, capace di battere il numero uno del mondo, il serbo Novak Djokovic, 3-6, 7-5, 6-3.

Fuori anche Federer che a sorpresa si e’ dovuto inchinare al tedesco Alexander Zverev, numero 6 del ranking, con il punteggio di 6-3, 6-7, 6-3 in due ore e 7 minuti. Ma per l’Italia c’e’ stata soprattutto la consacrazione di Berrettini che dopo gli Us Open centra nuovamente una semifinale: il 23enne romano ha piegato 7-6, 6-4 l’austriaco Dominic Thiem, testa di serie numero 4, e in semifinale sfidera’ proprio Zverev. La vittoria vale l’11mo posto nella classifica Atp e in caso di finale l’azzurro entrerebbe addirittura nella Top 10. Berrettini, inoltre, e’ sempre piu’ vicino alle Finals di Londra: nel 2019 e’ infatti nono, appena dietro proprio a Zverev.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Atalanta show, ma la Lazio rimonta ed è 3-3


Commenti