Sorteggio Wimbledon, Fognini pesca Tiafoe

Sorteggio Wimbledon, Fognini pesca Tiafoe
Fabio Fognini
28 giugno 2019

Record eguagliato per quanto il numero di presenze di azzurri nel tabellone principale di Wimbledon, ben 9 grazie all’approdo nel main draw di Salvatore Caruso e Andrea Arnaboldi provenienti dalle qualificazioni. Il sorteggio di oggi non è stato particolarmente positivo per gli italiani in gara nella terza prova stagionale dello Slam che scatterà lunedì sull’erba dell’All England Lawn Tennis Club.

Fabio Fognini, numero 10 della classifica mondiale e 12esima testa di serie del torneo, alla undicesima apparizione sui prati di Church Road dove ha raggiunto quattro volte il terzo turno (2010, 2014, 2017 e lo scorso anno) esordirà contro lo statunitense Frances Tiafoe, numero 39 Atp, alla terza presenza nel main draw londinese. Per quanto riguarda Matteo Berrettini, numero 20 del ranking mondiale e 17esima testa di serie, alla seconda presenza sui prati londinesi, debutterà contro il moldavo Radu Albot, numero 41 Atp. Marco Cecchinato, numero 40 atp, troverà di fronte l’australiano Alex De Minaur, numero 29 del ranking e 25esima testa di serie.

Thomas Fabbiano, numero 102 del mondo, alla terza partecipazione al main draw, avrà il proibitivo compito di superare il greco Stefanos Tsitsipas, numero 6 del ranking mondiale e settimo favorito del seeding. Una testa di serie come primo ostacolo anche per Paolo Lorenzi, numero 107 del ranking Atp, che in otto partecipazioni ai ‘The Championships’ ha raggiunto il secondo turno nel 2017 e 2018. Il tennista senese è stato infatti sorteggiato contro il russo Daniil Medvedev, numero 13 della classifica mondiale e 11esimo favorito del seeding.

Leggi anche:
Vince Marquez, Lorenzo dà l'addio alle corse

Il cileno Nicolas Jarry, numero 55 del ranking mondiale, sarà l’avversario di Andreas Seppi, numero 71 Atp, che in quattordici precedenti partecipazioni a Wimbledon vanta come miglior risultato gli ottavi nel 2013. Lorenzo Sonego, numero 75 Atp, se la vedrà invece con lo spagnolo Marcel Granollers, numero 105 Atp. Per i due italiani promossi dalle qualificazioni, Salvatore Caruso, numero 125 della classifica mondiale, per la sua prima volta nel main draw, esordirà col francese Gilles Simon, numero 25 Atp e 20esima testa di serie. Sarà invece il croato Ivo Karlovic, numero 80 della classifica mondiale, l’avversario di Andrea Arnaboldi, numero 209 Atp.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti