Spal-Inter 1-2, Spalletti: “La squadra ha saputo reagire”

Spal-Inter 1-2, Spalletti: “La squadra ha saputo reagire”
8 ottobre 2018

L’Inter passa a Ferrara cogliendo il quarto successo consecutivo in campionato e si porta a quota 16 punti, al terzo posto solitario alle spalle di Juve e Napoli.
Doppietta di Mauro Icardi, a segno al 14esimo del primo tempo e ancora al 33esimo della ripresa, vanificando così il pareggio dei padroni di casa realizzato da Paloschi poco prima della mezz’ora del secondo tempo. Per i ferraresi è il quarto ko di fila.

Leggi anche:
Nadal batte Tsitsipas in due set e va in finale

“Quando vinci una partita di Champions il nemico è che poi tutto diventi normale. Bisognava fare delle scelte nelle quali quando cambi molto qualcuno può avere la sensazione di non giocare tra i titolari – ha spiegato Spalletti ai microfoni di ‘Sky Sport’ -. Abbiamo messo quattro giocatori puliti andando per una via di mezzo, rischiando qualcosa specie con Vrsaljko visto che D’Ambrosio aveva un problemino. I giocatori l’hanno fatta bene, tenendo botta con forza; in qualche circostanza facciamo ristagnare la palla e non troviamo l’uomo libero, perdendo dei palloni dove loro hanno messo in pratica un forcing di alcuni minuti. La squadra ha saputo reagire”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti