Tennis, Fognini si arrende a Nadal in finale

Tennis, Fognini si arrende a Nadal in finale
2 agosto 2015

Fabio FogniniFabio Fognini (foto) questa volta non ce l’ha fatta ed ha dovuto arrendersi a Rafa Nadal nella finale del “bet-at-home Open-German Tennis Championships”, torneo Atp 500 con un montepremi di 1.285.955 euro in corso sui campi in terra rossa del Rothenbaum Tennis Center (struttura dotata di un centrale da oltre 13 mila posti dotata di tetto scorrevole) di Amburgo, in Germania. Nadal si è imposto in due set, al termine di un match giocato ad altissimo livello da entrambi i giocatori in campo: 75 75 in due ore e 34 minuti, con l`azzurro che sul 5-4 del secondo parziale ha avuto due set point per allungare la sfida al terzo, ma li ha sprecati.
Fognini quest’anno aveva battuto per due volte Rafa Nadal sulla superficie prediletta dal mancino spagnolo, ex numero uno del mondo (da lunedì guadagnerà una posizione salendo in nona posizione), che sta vivendo un 2015 con molte ombre e poche luci. Fabio Fognini fa ancora parlare di sè in un finale del torneo di Amburgo ad alta tensione. Il ligure, irritato e nervoso, sul 5-4 del secondo set affronta Rafael Nadal a brutto muso.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Fuga e vittoria, ad Aragon Marquez dà lezione


Commenti