Tiene nascosto cadavere madre per incassare pensione, denunciato

3 settembre 2017

Per continuare ad incassare la pensione dell anziana madre per mesi non ha esitato una volta deceduta a tenerla nascosta in uno sgabuzzino della sua abitazione. Con l’accusa di truffa ai danni dello Stato ed occultamento di cadavere, i carabinieri hanno denunciato in stato di liberta’ A.T. di 64 anni, figlio dell’anziana deceduta, Mafalda Di Cesare di 92 anni. Domani sul cadavere in avanzato stato di decomposizione verra’ eseguita l’autopsia per accertare le cause del decesso che ad un primo accertamento apparirebbe naturale. A fare la macabra scoperta nella frazione di Busci di Montereale (L’Aquila) sono stati gli stessi i carabinieri, allertati dalle tre figlie dell’anziana donna, (due delle quali vivono fuori provincia) che non vedevano da circa un anno la mamma, a loro dire per i difficili rapporti con il fratello. Sul posto dopo poco e’ arrivato il magistrato di turno che ha disposto il sequestro dell’abitazione. Subito interrogato, il 64enne ha ammesso di aver tenuto nascosto il cadavere della mamma, morta per cause naturali, con lo scopo di appropriarsi della sua pensione.

 

 

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Michelle Obama, non capirò mai perché abbiamo eletto un misogino


Commenti