Torna la Formula E, Felipe Massa sfida il falco pellegrino

Loading the player...
10 dicembre 2018

Felipe Massa sfida l’animale più veloce del pianeta, il falco pellegrino, in una corsa nel deserto, al volante della Gen2. Un corto per celebrare l’inizio del campionato della Formula E e il ritorno al volante del pilota in cui si vede il predatore che prende di mira un’esca attaccata al telaio della monoposto di Massa.

Una corsa a tutta velocità a 90 km a Sudest del sito Patrimonio Unesco a Ad Diriyah, dove si terrà la prima gara della stagione, con il falco pronto a mettere gli artigli sugli specchiati dell’auto. L’animale, infatti, è in grado di raggiungere picchi di 350 km/h in picchiata. Lo scorso anno il campione in carica Jean-Eric Vergne aveva corso fianco a fianco a un ghepardo nel Western Cape in Sud Africa, sconfiggendolo. Stavolta sono stati i fan a lanciare la nuova sfida suggerendo una competizione più complessa, contro un falco pellegrino.

Leggi anche:
Cannes, applausi per "Dolor y Gloria" di Almodovar

“È stata un esperienza incredibile gareggiare contro l animale più veloce della Terra – ha detto Felipe Massa – non è qualcosa che dimenticherò facilmente”. Il campionato della Formula E parte il 15 dicembre in Arabia Saudita, ad Ad Diriyah, con il debutto della rivoluzionaria Gen2 e del pilota del Team Venturi Felipe Massa che dopo una lunga carriera in Formula 1 torna per cimentarsi con un’auto elettrica.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti