Tour de France, il tedesco John Degenkolb vince a Roubaix

Tour de France, il tedesco John Degenkolb vince a Roubaix
John Degenkolb
15 luglio 2018

Il tedesco della Trek Segafredo John Degenkolb ha vinto la nona tappa del Tour de France, la Citadelle d’Arras-Roubaix, di 156.5 chilometri, dei quali ben 21 in pavé. Degenkolb si e’ imposto in volata in uno sprint fra i tre fuggitivi. Degenkolb ha battuto in volata il belga Greg Van Avermaet (Bmc), secondo e sempre piu’ maglia gialla, e un altro belga, ovvero Yves Lampaert (Quick Step Floors), terzo.

Nibali e Froome a 27″, Landa e Bardet cedono 7″ rispetto agli altri big, Uran a 1`28″. Tante cadute e diverse forature hanno caratterizzato la frazione odierna. Domani la carovana gialla osservera’ un giorno di riposo (il primo, l’altro e’ previsto per il 23 luglio) ad Annecy. Martedi’ sin programma la scalata de Le Grand Bornand, primo arrivo sulle Alpi, nell’Alta Savoia. In classifica generale, Van Avermat ha 43″ su Thomas e 44″ su Gilbert; Valverde a 1`31″, Froome , Yates e Landa a 1`42″, Nibali 12° a 1`48″.

Leggi anche:
La Roma presenta Nzonzi: "Sono già al lavoro"

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti