Tragedia per Bode Miller, la figlia di 19 mesi annega in piscina

Tragedia per Bode Miller, la figlia di 19 mesi annega in piscina
12 giugno 2018

Tragedia per il campione olimpico di sci Bode Miller. La figlia di 19 mesi, Emeline Gier, è annegata nella piscina dei vicini a Cota de Caza, a sud di Los Angeles. Ospiti di una festa dal vicino Miller e la moglie quando sono rientrati hanno chiamato immediatamente i soccorsi che si sono rivelati inutili.

Bode Miller ha poi scritto un messaggio su Instagram: “siamo più che devastati, la nostra bimba Emmy è morta. Non avrei mai pensato di poter provare un dolore simile”. Il campione statunitense ha vinto sei medaglie olimpiche tra il 2002, 2010 e 2014, oltre a quattro ori iridati. Miller si è ritirato ufficialmente qualche mese fa. Sposato con Morgan Beck nel 2012, i due hanno un altro figlio, Edward Miller, e Morgan è in attesa di un altro bimbo.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
L'Anas sperimenta la sorveglianza dei viadotti con i cellulari


Commenti