Trasporti, sindacati chiedono audizione all’Ars

11 febbraio 2014

La riorganizzazione dell’Ast, azienda in cui i lavoratori attendono gli stipendi di gennaio vivendo nell’incertezza, del servizio ferroviario nell’Isola penalizzato sempre dai continui tagli attuati da Trenitalia  (ultimi sei treni sulla tratta Siracusa – Gela), delle concessioni delle Aziende private del settore del trasporto su strada e dei collegamenti marittimi . Sono tra i punti nell’elenco della vertenza del settore Trasporti in Sicilia, per i quali i tre Segretari di Filt Cgil Franco Spanò, di Fit Cisl Sicilia Amedeo Benigno e di Uiltrasporti Sicilia Angelo Mattone, hanno chiesto tre audizioni al Presidente della Commissione regionale Ambiente e Territorio dell’Ars sui Trasporti in Sicilia, sul futuro dell’Ast e sui disagi del trasporto ferroviario siciliano.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
In passerella sfila il made in Italy


Commenti