Trump allerta su uragano Florence: “Sarà devastante, non si vedeva da 25-30 anni”

Loading the player...
12 settembre 2018

Il presidente Donald Trump allerta sulla pericolosita’ dell’uragano Florence, categoria 4, che incombe sulla Carolina del Sud, del Nord e sulla Virginia. A rischio ci sono 20 milioni di persone e per oltre 1 milione e’ stata ordinata l’evacuazione. Almeno due gli ospedali evacuati nella Carolina del Sud, il Tidelands Waccamaw Community Hospital e il Georgetown Memorial Hospital che hanno trasferito i pazienti in altre strutture lontano dalla costa. La Fema, ovvero la protezione civile Usa ha gia’ distribuito 8 milioni di pacchi di viveri e acqua.

“Sara’ devastante” per la Carolina del Nord e del Sud, ha avvertito Brook Long, amministratore della Fema, la protezione civile Usa, parlando al fianco del presidente, nello Studio Ovale. “Ci sono poche chance che possa cambiare la sua traiettoria”, ha osservato Trump sottolineando l’enorme quantita’ di acqua che trasporta Florence e che il presidente ha paragonato a Harvey, l’urgano che si e’ abbattuto su Houston, in Texas, nell’agosto del 2017.

Leggi anche:
Stan Lee, addio al papà dei Supereoi Marvel

“Stiamo lavorando in coordinamento con i governatori della Carolina del Sud, del Nord e della Virginia…forse sara’ come il Texas ma dove la Fema ha fatto un fantastico lavoro”, ha rimarcato Trump, “siamo molto preparati”. “Non si vedeva da 25-30 anni una cosa del genere in arrivo verso di noi, E’ incredibilmente grande ed incredibilmente ricco d’acqua”, ha detto Trump dell’uragano Florence. “La sicurezza del popolo americano e’ la mia assoluta, princiapale priorita’. Siamo pronti, come mai prima d’ora. Non ci stiamo risparmiando”, ha proseguito il presidente, prevedendo che anche il Congresso “sara’ molto generoso” nell’approvare i fondi per i disastri naturali.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti