Turista fa volare drone nell’area di San Pietro, denunciato

Turista fa volare drone nell’area di San Pietro, denunciato
1 giugno 2019

Turista statunitense fa volare drone nell’area di San Pietro e viene denunciato dai carabinieri. I militari, impegnati nei quotidiani controlli e vigilanza preventiva nell’area di San Pietro, hanno avvistato un drone in volo sopra via della Conciliazione. Subito e’ stata effettuata una ricerca per identificare la persona che lo stava pilotando.

Poco dopo, i carabinieri hanno fermato un cittadino statunitense di 18 anni, a Roma per turismo, mentre stava manovrando il drone mediante il proprio joystick, nella vicina via Rusticucci. I militari hanno invitato il 18enne a far atterrare immediatamente il velivolo che poi e’ stato sequestrato. Il giovane portato in caserma per i successivi accertamenti e’ stato denunciato per la violazione dell’articolo 1102 del Codice della Navigazione – violazione del divieto di sorvolo.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Il terrorismo resta "la principale minaccia per l’Italia"


Commenti