Tv srotolabile, smartphone e schermi flessibili

Loading the player...
10 gennaio 2019

Flessibilità: è una delle parole d’ordine dei device del futuro. Al Ces di Las Vegas sono stati presentati smartphone e tablet pieghevoli con schermi curvi e arrotolabili. Dopo anni di sperimentazioni e prototipi, la flessibilità arriva nel segmento mobile per rilanciare un settore sulla via della saturazione.

Non c’è solo la prima tv srotolabile, la Oled della Lg. Nei vari stand della fiera tecnologica americana prendono posto schermi e smartphone di tutti i tipi e di tutte le forme. La Startup cinese Royole ha presentato un modello di smartphone – il FlexPai – dotato di schermo pieghevole e trasformabile con una mossa in un tablet. “Sei uscito per prendere un caffè e ti chiama l’ufficio per dirti che devi cambiare qualcosa in un documento. Basta tirare fuori dalla tasca lo smartphone, aprirlo e lavorare comodamente sul tablet”, ha spiegato William Strand, responsabile marketing di Royole. “Questa tecnologia può essere utilizzata in diversi campi, negli affari, nell’educazione e anche nell’abbigliamento. La nostra azienda cerca di trovare spazio per la tecnologia flessibile nel nuovo mondo. Si aprono molte opportunità”.

Leggi anche:
Macron e Merkel contro la minaccia dei nazionalismi. I due leader contestati a Aquisgrana

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti