Twitter attiva la nuova funzione “While you were away”

Twitter attiva la nuova funzione “While you were away”
4 gennaio 2015

Twitter ha introdotto una nuova funzione, al momento in fase sperimentale e per pochi account, che permette di non perdere i tweet più importanti degli utenti seguiti. Si chiama “While you were away” (Mentre eri via) e per la prima volta rivoluziona la timeline del social: se si vorrà, i messaggini non saranno più sistemati in ordine cronologico ma in ordine di importanza. A sceglierli un algoritmo che, spiega Twitter, sistemerà in alto una serie di tweet ritenuti più importanti. La funzione si attiverà quando si accederà al social dopo un po’ di giorni di assenza.

While you where away è una modifica che porta il social network a somigliare ancora di più a Facebook e al suo News Feed, nel quale troviamo le notizie principali. Lo scopo è quello di consentire agli utenti di non perdere i migliori Tweet, mettendoli in cima alla timeline quando Twitter viene aperto.
L’attivazione e distribuzione della nuova funzionalità dovrebbe essere la risposta all’annuncio che la piattaforma di microblogging ha fatto a novembre: “Ogni volta che apri l’app Twitter vedrai qualcosa di fantastico“.

While you were away è solamente uno dei diversi miglioramenti che Twitter ha in serbo nel suo progetto volto ad aumentare il numero di utenti e a convincere gli utenti già registrati a collegarsi più spesso. Altri progetti in corso prevedono di migliorare il servizio di messaggistica diretta e una Timeline più immediata per i nuovi utenti, cosa che dovrebbe aiutarli ad acclimatarsi meglio sulla piattaforma.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti