In uscita “Certi giorni” il nuovo singolo del rapper Ernia

In uscita “Certi giorni” il nuovo singolo del rapper Ernia
Ernia
26 marzo 2019

Dal 27 marzo sarà disponibile su tutte le principali piattaforme digitali “Certi giorni” il nuovo singolo di Ernia, uno dei maggiori esponenti della nuova generazione rap. Il singolo in uscita per Island Records (Universal Music Italia) si avvale della collaborazione di Nitro e anticipa l’uscita di “68 (Till The End)”, una speciale riedizione dell’album 68 di Ernia che dal 5 aprile sarà disponibile in doppio cd e dal 12 anche in formato doppio Lp in occasione del record store day.

“68 (Till The End)” si compone di due cd: “68” e “68 (Till The End)”. Il primo contiene tutte le 12 tracce dell’omonimo album uscito a settembre 2018 e già diventato un best seller della cultura hip hop contemporanea. Il secondo include invece sette tracce inedite di cui tre brani con dei featuring. Da “Certi Giorni featuring Nitro a “Il Mondo chico” featuring Lazza e l’inaspettata collaborazione con Chadia Rodriguez nel brano “Mr Bamboo”.

Tra i più apprezzati e seguiti rapper della nuova generazione Ernia, al secolo Matteo Professione, sulla scia dell’ottimo riscontro ottenuto con “68”, entrato direttamente al vertice della classifica Fimi/Gfk dei dischi più venduti e dopo un tour sold out nei principali club italiani, con “68 (Till the end)” chiude definitivamente il percorso della saga legata a 68, album che nell’ultimo anno, utilizzando una sua metafora, l’ha portato dalla periferia al centro. L’album si avvale delle produzioni dei migliori producer della scena odierna: da Marz a Zef fino a Mr Monkey. Dal 5 aprile Ernia sarà impegnato nel “68 (Till The End) instore tour” che lo vedrà protagonista nelle principali città italiane per l’atteso incontro con i fan. Parte da Milano per proseguire il 6 aprile a Torino, il 7 a Firenze, l’8 aprile a Roma, il 9 a Napoli e il 10 a Bari.

Leggi anche:
Black and white e riprese urban, il nuovo video di Tiziano Ferro

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti