Villa Mussolini a Riccione messa in vendita dalla Cassa di Risparmio di Rimini

Villa Mussolini a Riccione messa in vendita dalla Cassa di Risparmio di Rimini
Villa Mussolini Riccione
1 dicembre 2017

La Fondazione della Cassa di Risparmio di Rimini (Carim) ha messo in vendita la villa che fu di Benito Mussolini a Riccione e Villa Mattioli a Rimini. L’ha confermato la presidente della Fondazione Linda Gemmani al Resto del Carlino. In particolare per quanto riguarda la dimora storica della Perla Verde, la Fondazione Carim l’acquisto nel 1997, l’edificio è datato 1890 e negli anni Trenta è diventata quella che oggi viene indicata come la storica residenza delle vacanze del Duce a Riccione. Pare che fosse stata Donna Rachele a scegliere la villa, per alcune sue caratteristiche, e che nel 1934 la famiglia Mussolini l’acquistò per 163 mila lire.
La Fondazione Carim ha dato Villa Mussolini in comodato d’uso al Comune di Riccione, si tratta di un bene tutelato, con vincoli previsti per legge, per cui non è escluso che lo stesso Ente pubblico ne riscatti la proprietà. Dopo i lavori di restauro e recupero, infatti, Villa Mussolini è stata riaperta nel 2005, ed è utilizzata come sede per mostre, incontri e spettacoli.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Bullismo: perseguitata perché "grassa", 5 denunce


Commenti