Vinciullo, nel Siracusano scuole inagibili. Intervengano istituzioni

8 novembre 2014

“Lunedì gli studenti devono ritornare a scuola. Pertanto, bisogna ripristinare lo stato di agibilità degli edifici scolastici”. A dirlo è Vincenzo Vinciullo (Ncd), vice presidente vicario della commissione Bilancio dell’Assemblea regionale siciliana, che oggi ha effettuato alcuni sopralluoghi in istituti scolastici del siracusano. Dopo il maltempo che si è abbattuto sulla Sicilia orientale con precipitazioni intense e forti raffiche di vento, infatti, diverse scuole fanno ora la conta dei danni. “Ho dovuto accertare – racconta – che un po’ ovunque, a causa delle infiltrazioni d’acqua, le scuole non sono agibili. I dirigenti scolastici e i docenti non possono essere lasciati soli”. Per Vinciullo occorre un intervento dell’amministrazione provinciale e di quella comunale perché con i propri tecnici verifichino lo stato di agibilità delle scuole.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Mattarella preoccupato per crisi di governo. Ma dà altro tempo a M5s e Pd


Commenti