Wanda Nara, Icardi non vuole andare alla Juventus

Wanda Nara, Icardi non vuole andare alla Juventus
Wanda Nara
20 maggio 2019

“Icardi non ha mai detto di volere andare alla Juventus, non e’ quello che pensa. Non e’ giusto che escano queste notizie, e’ stanco di questa situazione”. Wanda Nara, moglie-manager di Mauro Icardi, ha commentato cosi’ a Tiki Taka le notizie sulla possibile cessione dell’attaccante alla Juventus. Wanda Nara ha inoltre attaccato i telecronisti di Sky per aver definito “inutile” il gol di Icardi per il 4-1 contro il Napoli. “Inutile sara’ tua sorella”, il suo commento in un video su Instagram, poi rimosso. “Adani ha detto che era un gol inutile ma non lo era, era importante per lui e per la sua situazione”, ha spiegato poi a Tiki Taka.

Intanto, la prova dell’Inter di ieri sera ha fatto infuriare i tifosi nerazzurri. Ora i nerazzurri rischiano la Champions visto che sono stati raggiunti dall’Atalanta in classifica, mentre il Milan e’ a una sola lunghezza. Ovviamente la partita ha generato diverse reazioni sui social network. Durante la trasmissione Diretta Stadio, il commentatore interista Filippo Tramontana non e’ riuscito a contenere la sua amarezza, che e’ cresciuta dopo ogni gol subito dai nerazzurri. “Una squadra veramente indecente l’Inter oggi. I tifosi non meritano di vedere una squadra del genere in una partita del genere”, ha detto al 2-0, aggiungendo poi: “I giocatori dell’Inter camminano, sono vergognosi! Cosa vuoi dire di una partita del genere? Senza palle, senza organizzazione, senza testa, senza niente. Dominati per 70 minuti e senza voglia di reagire”.

Dopo il 4-0, oramai rassegnato, il commentatore ha concluso: “Nascondetevi, ma come si fa? Non si puo’ fare una figura del genere. Vergognoso, veramente vergognoso”. Molti utenti si sono trovati d’accordo e hanno attaccato e criticato l’Inter sui social: “Presi a pallate da una squadra che ha raggiunto il suo obiettivo da mesi. Si devono vergognare tutti, nessuno escluso”, “Ci giochiamo la Champions, ultimo miserabile obiettivo di una altrettanto miserabile stagione all’ultima giornata di campionato: siete proprio delle merde”, “Vediamo se domenica prossima riuscite nell’impresa di non qualificarvi per la Champions, fenomeni”, “Indegni non meritate nemmeno la qualificazione alla Coppa Intertoto che manco esiste piu'”. I tifosi del Napoli, invece, sono di tutt’altro umore, come si puo’ intuire dai commenti sui social: “Manca ancora una giornata, ma possiamo certamente dire che, anche quest’anno, il Napoli ha concluso uno stupendo campionato”, “Immensi. Li abbiamo umiliati”, “E gli interisti muti!”, “Siamo orgogliosi di voi!”.

Leggi anche:
Nadal contro Wimbledon,perche' Federer numero due?

Ovviamente la pagina ufficiale del Napoli sui vari social network ha dedicato piu’ post al risultato di ieri, sottolineando anche un altro traguardo: “Dries Mertens ha segnato il suo gol numero 108 in azzurro, diventando il terzo miglior marcatore del Napoli in tutte le competizioni”. Diversi azzurri hanno esultato sulle proprie pagine social. “Prestazione di alta qualita’ e intensita’, quello che volevamo per noi e per i nostri tifosi: della nostra stagione possiamo essere orgogliosi”, ha scritto su Twitter Faouzi. Ruiz si e’ limitato ad un conciso “Bravi ragazzi”, cosi’ come Malcuit ha commentato “Complimenti a tutti”. Koulibaly, invece, e’ stato di piu’ parole: “Grande vittoria! E che emozione gli applausi del San Paolo per il campionato della Serie A, al momento della sostituzione e alla fine della partita”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti