Woodstock 50 anni dopo, in agosto nuovo show nei luoghi del 1969

29 dicembre 2018

Quasi cinquanta anni fa, nel fango e in un clima di esaltazione forse unica, andava in scena il festival musicale di Woodstock, poi divenuto leggenda. Sul palco, in quell’agosto del 1969 (poche settimane dopo lo sbarco del primo uomo sulla Luna, quando forse c’era una diversa idea di ciò che era davvero possibile fare, sebbene in America quell’estate fosse anche carica di tensioni e conflitti) sul palco salirono Jimi Hendrix, Joe Cocker, Janis Joplin, solo per citare tre nomi celeberrimi- Ora, in occasione dell’anniversario che cadrà il prossimo anno, il Bethel Woods Center for the Arts ha annunciato sul proprio sito Web “un nuovo festival di musica, cultura e comunità” che si terrà dal 16 al 18 agosto 2019 nella location dello show originale, una zona rurale a circa 160 km da New York. L’evento prevede esibizioni live di “artisti di spicco ed emergenti di diversi generi e diverse generazioni”, insieme a conferenze in stile TED di esperti di futuro e di “retro-tech”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Cannes, ovazione per Sylvester Stallone per il nuovo Rambo V


Commenti