YouTube verso maxi multa per violazione della privacy dei bambini

Loading the player...
20 luglio 2019

La Federal Trade Commission americana ha concordato con Google la chiusura dell’indagine sulla violazione da parte di YouTube delle leggi federali che proteggono i dati personali dei bambini.

L’accordo rileva che Google non ha protetto adeguatamente i bambini che usano il suo servizio di streaming video e ha raccolto illecitamente i loro dati violando il Children’s Online Privacy Protection Act (Coppa) che proibisce di seguire e prendere di mira utenti di età inferiore ai 13 anni. La società pagherà una multa multimilionaria, ma l’esatto ammontare e i contorni dell’accordo con la Ftc al momento non sono chiari. L’ultima parola spetta al Dipartimento della Giustizia Usa che raramente ribalta le decisioni della commissione.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Conte lascia e attacca Salvini: irresponsabile e opportunista. Premier in carica per affari correnti


Commenti