Zarco in pole, quinto Dovizioso. Rossi: “Pensavo di far meglio”

Zarco in pole, quinto Dovizioso. Rossi: “Pensavo di far meglio”
Johann Zarco
19 maggio 2018

Pole position da record per Johann Zarco. Il pilota francese (Monster Yamaha Tech 3’s), padrone di casa a Le Mans ha conquistato la pole position del Gp di Francia, quinto appuntamento del motomondiale in programma domani sul circuito di Le Mans. Zarco sarà affiancato, in prima fila, da Marquez e Petrucci. Quarta piazzola per la Suzuki di Andrea Iannone. Ottima prova per le Ducati: oltre alla terza posizione di Petrucci, su moto non ufficiale, da segnalare il quinto tempo di Dovizioso, davanti al compagno di team Lorenzo. Settima l’altra Ducati non ufficiale di Miller. In ombra invece le Yamaha ufficiali: Vinales e Rossi partiranno rispettivamente dall’ottava e dalla nona casella. Incidente per Crutchlow con forte botta all’anca destra, è in ospedale per accertamenti.

ZARCO “E’ una grandissima sensazione, un’emozione incredibile, sono anche sorpreso di sentire questo affetto della gente per una qualifica, di solito e’ la gara il momento con piu’ emozioni”. Johann Zarco commenta così la sua pole position in vista del Gp di Francia in programma domani a Le Mans. “Volevo la pole, ma soprattutto volevo andare bene in moto e non pensavo di poter andare cosi’ bene. Devo approfittare di questo momento”.

MARQUEZ Per Marquez, secondo e in prima fila nel Gp di Francia in programma domani a Le Mans, non è Zarco l’avversario più pericoloso nonostante la pole position. “Zarco ha fatto un giro strepitoso, ho provato a spingere un’altra volta ma ho sbagliato, oggi è stato il più veloce di tutti”. Per domani “ci sono tanti piloti forti, specialmente Dovizioso, per me e’ il piu’ forte”. E sula gara di domani dice: “Ci manca qualcosa per avere il passo di altre piste, stiamo facendo meno fatica che negli altri anni ma per noi e’ ancora piu’ difficile che per gli altri – aggiunge Marquez – Domani sara’ importante scegliere bene la gomma posteriore, Yamaha e Ducati sono la’”.

DOVIZIOSO “Non ho messo il giro buono ma la seconda fila va bene, siamo messi abbastanza bene per la gara”. Andrea Dovizioso è fiducioso per lo svolgimento del Gp di Francia, quinta prova del motomondiale in programma domani sulla pista di Le Mans. “In tanti hanno un buon passo, la gara è lunga e sarà una bella lotta. Siamo subito stati veloci ieri, abbiamo lavorato tanto, abbiamo provato tanti set-up e tante gomme, sono contento, possiamo lottare”.

ROSSI “Pensavo di fare due decimi meglio anche se avrebbe spostato poco. Gli altri sono stati piu’ veloci, io ho fatto qualche errore e mi aspettavo di partire piu’ avanti”. E’ un Valentino Rossi deluso quello che commenta la nona posizione in griglia per il Gp di domani. “Il passo non e’ niente di speciale ma non e’ neanche male – dice ai microfoni di Sky – Bisogna continuare a lavorare per domani e vediamo cosa riusciamo a fare. Zarco? E’ andato molto forte ma sta guidando bene, e’ piu’ veloce di noi”. Domani “sara’ importante partire forte, essere veloci nei primi giri e fare il massimo”.

Leggi anche:
Dopo il diluvio i forfait, Roma perde re Federer

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti