2014 anno di svolta per l’occupazione

14 aprile 2014

Il 2014 dev’essere l’anno della svolta anche per quanto riguarda la disoccupazione. Lo ha detto Giuliano Poletti, ministro del Lavoro, a margine di un incontro alla Tessitura Monti di Maserada sul Piave. ”Il nostro Paese e’ alla coda di una crisi. Adesso dobbiamo immaginare quale prospettiva possiamo promuovere per cambiare questi numeri – ha commentato anche in riferimento agli ultimi dati Istat e specificatamente quelli sull’inflazione -. E’ una situazione sulla quale si scaricheranno i problemi occupazionali delle imprese. Noi abbiamo persone in cassa integrazione, attaccate ad imprese teoricamente ancora vive, ma sostanzialmente gia’ morte. Ma – ha aggiunto Poletti – ci stiamo adoperando perche’ il 2014 sia l’anno che inverte questo trend, con le persone che trovano lavoro piu’ numerose di quelle che lo perdono”. (Asca)

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Carburanti, Consiglio di Stato boccia cartelloni dei prezzi medi


Commenti