Tavecchio, sono fiducioso sul rinnovo di Conte

Tavecchio, sono fiducioso sul rinnovo di Conte
23 novembre 2015

Il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, non sembra voler sentire parlare di “divorzio” dal commissario tecnico della Nazionale, Antonio Conte. “Ci penserà bene prima di lasciare la Nazionale, questo lavoro gli piace”, ha detto – “affronteremo il discorso in primavera, non certamente nell’imminenza dell’Europeo”. La Federcalcio farà “il possibile” per accontentare il ct Antonio Conte e realizzare uno stage a febbraio. Lo ha assicurato il presidente della Figc Carlo Tavecchio. “Ma a Conte l’altro giorno ho detto: ‘Guarda Antonio che il Belgio ha giocato con gente che non aveva mai fatto una partita insieme’. E’ vero che sono campioni, però… – ha detto Tavecchio a margine di un convegno su welfare salute e sport all’ospedale di Vizzolo Predabissi dell’Azienda ospedaliera di Melegnano, nel Milanese -. Faremo il possibile per farli, a febbraio”. “Andiamo all’ Europeo con l’obiettivo di fare bene, e bene significa tanto. Arrivare in finale sarebbe un risultato buono, giocare la finale sarebbe un risultato eccellente”: così il presidente della Federcalcio Carlo Tavecchio inquadra le ambizioni azzurre in vista dei prossimi Europei. “Questa nazionale molte volte sorprende perché è una squadra di insieme e con la forza di sacrificio che dà Conte credo che i risultati possano arrivare”, ha concluso.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Giulini: "Gigi Riva presidente onorario del Cagliari"


Commenti