A Firenze Berrettini a caccia di punti. Si ritira Sinner

A Firenze Berrettini a caccia di punti. Si ritira Sinner
Matteo Berrettini
4 ottobre 2022

Tutto pronto a Firenze per l’inizio dell’UniCredit Firenze Open, in programma al Palazzo Wanny dal 10 al 16 ottobre. Il tennista azzurro Matteo Berrettini è a caccia di punti per guadagnare posizioni nella classifica in vista delle Atp Finals in programma a Torino. Tra gli italiani anche Lorenzo Mjsetti, mentre ha dato forfait Jannik Sinner per infortunio.

Il torneo segna il ritorno del grande tennis a Firenze dopo 28 anni e lo fa con un campo di partecipazione di primissimo ordine. In campo scenderanno anche Lorenzo Sonego, Felix Auger-Aliassime e Maxime Cressy e il francese Gael Monfils. Inoltre, il torneo costituirà una nuova opportunità per la giovanissima generazione di talenti italiani di acquisire esperienza grazie alle wild card per il tabellone principale che saranno assegnate a Francesco Passaro, Luca Nardi e Francesco Maestrelli, tutti e tre in piena corsa per qualificarsi all`edizione 2022 delle IntesaSanpaolo Next Gen ATP Finals, in programma a Milano dall`8 al 12 novembre prossimi. Le wild card per le qualificazioni (8-9 ottobre) sono state assegnate a Jacopo Berrettini, fratello di Matteo, e a Giulio Zeppieri.

L’ultima volta che il circuito ATP fece tappa a Firenze fu nel 1994, quando si disputò la ventiduesima edizione del torneo del CT Firenze, che si giocava sulla terra rossa. Nel suo albo d`oro figurano due numeri 1 del mondo: Ilie Nastase, vincitore nel 1973, e Thomas Muster, autore di una tripletta consecutiva dal 1991 al 1993. Sette sono i successi di tennisti italiani, fra cui spiccano le tre vittorie di Paolo Bertolucci, ottenute di fila dal 1975 al 1977. Il torneo, è dotato di un montepremi di 612 mila dollari. Si giocherà su campi in Green Set, con un tabellone a 28 giocatori per il singolare e a 16 coppie per il doppio. Dal lunedì al sabato ci saranno due sessioni di gioco, una diurna e una serale: da lunedì 10 la sessione diurna inizierà alle ore 11.00 e quella serale alle 19.30; sabato 15 si comincerà, rispettivamente, alle 14 e alle 19. Domenica 16 sono in programma le finali di singolare (ore 17.00) e doppio (ore 15.00).

Leggi anche:
Debutto di Francesco Totti alla Kings World Cup
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti