A Genova grave 32enne per trombosi, era vaccinata con Astrazeneca

A Genova grave 32enne per trombosi, era vaccinata con Astrazeneca
4 aprile 2021

In rianimazione all’ospedale Policlinico San Martino di Genova un’insegnante di 32 anni per una trombosi: era stata vaccinata contro il Covid, con il vaccino di Astrazeneca, e sono scattate le procedure di farmacovigilanza con la segnalazione all’Aifa per verificare eventuali collegamenti o meno.

A comunicarlo è una nota dello stesso ospedale che segnala “un caso di quadro trombotico ed emorragico cerebrale riferito a una insegnante di 32 anni vaccinata presso la Asl di residenza in Liguria con vaccino AstraZeneca in data 22 marzo e con esordio sintomatologico dal 2 aprile, giunta oggi al pronto soccorso dopo essere stata trovata in gravi condizioni presso il proprio domicilio (è ora ricoverata in Rianimazione)”. “La direzione del Policlinico – conclude la nota – ha attivato le previste segnalazioni nell`ambito delle procedure di farmacovigilanza verso Aifa”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Arcuri indagato per peculato e abuso d'ufficio


Commenti