A Messi l’ottavo pallone d’oro. Ma c’è chi critica: “Immeritato”

A Messi l’ottavo pallone d’oro. Ma c’è chi critica: “Immeritato”
Lionel Messi
31 ottobre 2023

L’argentino Lionel Messi ha ricevuto l’ottavo pallone d’oro, il riconoscimento assegnato annualmente dal periodico francese France Football, della sua lunga carriera frutto, principalmente, del successo al Mondiale con la sua Nazionale. Messi gioca negli Stati Uniti, nell’Inter di Miami dopo un passato al Psg e, soprattutto al Barcellona dove ha vinto tutto: Champions, Coppa Intercontinentale, Liga, con il record di reti segnate. Ma c’è chi critica. I social si dividono ma anche esponenti autorevoli del calcio. Per Lothar Matthäus meglio decisamente l’attaccante norvegese Haaland e la decisione di assegnare il Pallone d’Oro a Lionel Messi è sbagliata.

Matthaus, ex Inter – Pallone d’Oro nel 1990 – è stato categorico. L’attaccante argentino non meritava il riconoscimento di France Football. L’attaccante norvegese Haaland, infatti, ha chiuso l’ultima stagione con più gol che partite sia in Champions che in Premier League. Ha vinto campionato, FA Cup e Champions. Ma non è bastato. “Per tutto l’anno Haaland ha fatto meglio di Messi – ha commentato Matthäus a Sky Deutschland – Il titolo è immeritato. Questa è la dimostrazione che il Mondiale conta più di tutto. Per me nessuno ha fatto meglio di Haaland, lui è stato il migliore degli ultimi 12 mesi. Ha vinto titoli importanti col City facendo record di gol. La votazione è una farsa, anche se sono da sempre un fan di Messi”.

Leggi anche:
Calcio serie A: Bologna-Verona 2-0, felsinei da Champions
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti