Alfano, mafia vuole controllo Bingo e Snai

4 febbraio 2014

“La diffusione esponenziale di giochi e scommesse ha fatto accrescere l’interesse della criminalita’ organizzata sul settore. La mafia vuole assumere il controllo di sale Bingo e punti Snai, spesso con macchine manomesse, per riciclare denaro ed impiegare manodopera”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, in commissione Antimafia che ha anche rassicurato che “allo stato non risultano infiltrazioni mafiose in movimenti di protesta contro opere pubbliche come quelli dei No Tav e No Muos”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Iran, portavoce Ue: Consiglio Esteri domani, fermare escalation


Commenti