Arriva “Threads”, la nuova app rivale di Twitter

Arriva “Threads”, la nuova app rivale di Twitter
6 luglio 2023

“Threads is here. Let’s do this”. Così Mark Zuckerberg, ceo di Meta e fondatore di Facebook, ha ufficialmente lanciato la nuova app rivale di Twitter, una piattaforma di “microblogging” con caratteristiche molto simili al social di Elon Musk. “Cominciamo. Benvenuti su Threads”, ha scritto Zuckerberg, sul suo account: un messaggio che ha raccolto migliaia di “like” in pochi minuti, segno che il nuovo arrivato nel mondo dei social network è partito alla grande.

Threads, che si basa sul modello di Instagram, offre una serie di vantaggi, tra cui l’enorme base di utenti, nonché forti relazioni con gli inserzionisti; inoltre potranno essere seguiti tutti gli account pubblici senza richiedere approvazione del proprietario. Il lancio al momento si limita agli Stati Uniti e non si estenderà all’Europa per la politica restrittiva sull’utilizzo dei dati.

“L’app di conversazione scritta di Instagram”. Questa è la sua descrizione sull’Apple Store. “Speriamo che (Threads) possa essere una piattaforma aperta e accogliente per le conversazioni”, ha scritto il capo di Instagram Adam Mosseri.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Internazionali di Roma, Chiara Ferragni total green tra selfie e sorrisi al Foro italico


Commenti