Arrivano le prime auto realizzate con le stampanti 3D

Arrivano le prime auto realizzate con le stampanti 3D
13 agosto 2015

Le auto elettriche sono sempre piu’ diffuse e adesso nasce la Swim. Quest’ auto, destinata alle gite in spiaggia, è un concept 4 posti che forse un giorno vedremo in circolazione. L’ auto è stata presentata ad un concorso interamente dedicato a progetti realizzabili tramite stampanti 3D. Fino a poco tempo fa, se ci avessero detto che le auto si potevano “stampare”, avremmo sicuramente riso dando del pazzo a qualcuno, ma oggi è realtà.

La Local Motors, azienda automobilistica di Phoenix, che ha organizzato l’evento, ha finalmente scelto in vincitore del contest, che vedrà il suo pregetto diventare una vera auto, che circolerà sulle nostre strade. Si tratta del designer Kevin Lo, con il suo Reload Redacted in due versioni (Swim e Sport), concept di auto cabriolet a telaio single frame che permette di coprire il tettuccio con varie soluzioni. Il modello vincente è una ‘funky buggy’ da spiaggia, adatta a feste e intrattenimento, grazie ai suoi diffusori audio esterni che la trasformano in una discoteca ambulante. Non sappiamo ancora quando potremo vedere per le strade le creazioni di Kevin Lo, ma la Local sta lavorando per questo.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Gli Stati Uniti tornano sulla Luna dopo più di 50 anni


Commenti