Avvio di settimana con forti temporali, poi torna caldo africano

Avvio di settimana con forti temporali, poi torna caldo africano
3 luglio 2023

Manca ancora qualche giorno dopo di che l`Italia dovrà nuovamente fare i conti con una nuova (la seconda) ondata di caldo africano provocata dal ritorno dell`anticiclone sub-tropicale. Secondo iLMeteo.it, fino a giovedì il nostro Paese, specie centro-settentrionali, dovrà vedersela con un insistente flusso instabile proveniente dal nord Europa. Proprio tra il Regno Unito e la Scandinavia è in azione una vasta area depressionaria che continua a inviare perturbazioni che puntano dritte agli Stati centrali e ogni tanto raggiungono pure il bacino del Mediterraneo.

Fino a giovedì quindi, soprattutto il Nord, ma a tratti pure gli Appennini centrali, si potranno verificare dei temporali, localmente forti e con grandine, non solo sui settori alpini e prealpini, ma anche sulla Pianura Padana, seppure a carattere irregolare. Soltanto il Sud sarà completamente protetto da un campo di alta pressione. Le cose muteranno radicalmente per tutta l`Italia a partire da venerdì 7. L`anticiclone africano dal cuore del deserto del Sahara inizierà a invadere il Mediterraneo e quindi l`Italia a partire dalle Isole Maggiori e il Sud. A questo punto l`atmosfera si stabilizzerà su tutte le regioni e oltre al sole che sarà prevalente ovunque, le temperature cominceranno ad assumere connotati africani.

Se fino a giovedì i valori termici massimi non supereranno i 31°C al Centro-Nord e i 33°C al Sud (a eccezione di Sardegna e bassa Sicilia), da venerdì si torneranno a raggiungere 40°C sulle Isole Maggiori, 36°C a Roma, a Firenze e molte zone del Sud e oltre i 33°C anche al Nord. Infine, se tutto verrà confermato il secondo weekend di luglio trascorrerà sotto il sole cocente su tutta l`Italia.

Leggi anche:
Dona 52 dollari a Ong Usa che aiuta Ucraina, rischia fino all'ergastolo

 

Nel dettaglio

 

Lunedì 3 Al nord: temporali sparsi sui rilievi, locali pure in pianura. Al centro: un po’ instabile sugli Appennini del versante adriatico. Al sud: sole prevalente.

Martedì 4 Al nord: dapprima più sole, poi entro sera temporali da ovest verso est. Al centro: sempre un po’ instabile sulla dorsale appenninica. Al sud: qualche piovasco in Basilicata.

Mercoledì 5 Al nord: temporali solo sulle Alpi. Al centro: soleggiato. Al sud: sole prevalente.

Tendenza: da giovedì avanza l’anticiclone africano, via via più soleggiato e caldo dappertutto.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti