Bioreattore italiano in mostra al Mit di Boston

Bioreattore italiano in mostra al Mit di Boston
4 ottobre 2022

La società italiana Solaris Biotech espone al Mit – Massachusetts Institute of Technology un bioreattore. L’azienda – si spiega – è leader nell’innovazione e nella produzione di bioreattori, fermentatori e sistemi di filtrazione a flusso tangenziale che consentono di utilizzare la tecnologia per una varietà di applicazioni nell’industria farmaceutica, biofarmaceutica e alimentare. Matteo Brognoli, Ceo di Solaris Biotech, afferma: “Per noi di Solaris è un privilegio far parte della nuova esposizione del museo del MIT, un’eccellenza mondiale nel campo della scienza e della tecnologia. La biotecnologia può davvero risolvere molti problemi che l’umanità dovrà affrontare in futuro e noi siamo orgogliosi di far parte di uno sforzo educativo di questa portata, basato su una missione. A volte le persone hanno paura delle cellule coltivate e delle proteine, ma non sanno che i bioprocessi sono alla base dei vaccini, di molti farmaci, dei cosmetici, dei mangimi, dei fertilizzanti, persino della carne, del miele e del pesce. Il nuovo museo del MIT, con la sua missione di avvicinare la scienza al pubblico, è un luogo di incontro per chi promuove l’innovazione per un mondo più sostenibile e sano”.

Solaris, che è entrata a far parte del Gruppo Donaldson nel novembre 2021, sta collaborando con diverse università in Italia e sosterrà il Festival Galileo della Scienza a Padova il 14 ottobre 2022. Matteo Brognoli interverrà in un panel sulle proteine coltivate insieme a Justin Kolbek (Wild Type Foods), alla nutrizionista Lucilla Titta e al genetista Michele Morgante, professore all’Università di Udine (Italia). Solaris Biotechnology, società del Gruppo Donaldson, è stata fondata nel 2002 ed è leader nella creazione di soluzioni biotecnologiche per applicazioni cGMP nei settori Food & Beverage e Biofarmaceutico. È specializzata nella produzione di fermentatori, bioreattori e sistemi di filtrazione tangenziale e di profondità. I migliori team di sviluppo e progettazione dei prodotti consentono a Solaris di creare soluzioni a tutte le scale, dai sistemi di R&S da banco alle soluzioni ingegnerizzate complete su misura per le esigenze dei singoli clienti.

Leggi anche:
Missione Dart: Liciacube analizza i lunghi pennacchi di Dimorphos
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti