Bonaccini: dopo elezioni dialogo Pd con M5s per nuovo centrosinistra

18 settembre 2022

Stefano Bonaccini

 

“E’ naturale che dopo queste elezioni, tutti coloro che possono fare parte del centrosinistra, a partire dal M5s, ci si debba provare a tornare a dialogare e a costruire l’embrione di un nuovo centrosinistra del futuro”. Lo ha detto il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, al Tpi Fest a Bologna.

“Se hai capacità di presentare un’alleanza ampia e di candidare figure credibili puoi battere anche coloro che stanno governando” ha ricordato Bonaccini citando le ultime elezioni regionali in Emilia-Romagna dove l’affluenza arrivò al 70%. “Certamente – ha aggiunto il governatore – abbiamo bisogno di irrobustire il Pd sperando prenda il massimo dei voti possibili e costruire un centrosinistra più largo perché la destra che è divisa su tante cose, che negli ultimi cinque anni non è mai stata insieme a governare, è unita e ha dimostrato una capacità di stare insieme”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Corsa alla rielezione, la cruciale campagna di Biden in Michigan e le ombre sulla sua salute


Commenti