Buckingham Palace: Re Carlo ha il cancro. Harry nel Regno Unito

Buckingham Palace: Re Carlo ha il cancro. Harry nel Regno Unito
Re Carlo III
6 febbraio 2024

Il monarca britannico, Re Carlo III, è stato recentemente diagnosticato con un tumore. La rivelazione avviene poco dopo che il sovrano è stato dimesso dall’ospedale, dove ha subito un intervento alla prostata per un ingrossamento benigno. In una nota ufficiale, la Buckingham Palace ha spiegato che durante l’intervento alla prostata è emersa la presenza di un altro motivo di preoccupazione, identificato successivamente come una forma di cancro attraverso esami diagnostici successivi. La decisione di condividere pubblicamente la diagnosi è stata presa per evitare speculazioni e nell’auspicio di contribuire alla comprensione pubblica della malattia.

“Sua Maestà ha iniziato oggi un programma di trattamenti regolari, e i medici gli hanno consigliato di rinviare i suoi impegni pubblici durante (la terapia) – recita il comunicato ufficiale -. Durante questo periodo, Sua Maestà continuerà a occuparsi degli affari statali e delle pratiche burocratiche ufficiali come di consueto”. Il re è grato al suo team medico per l’efficace intervento e rimane positivo riguardo al trattamento, con l’auspicio di tornare al pieno servizio pubblico il prima possibile. Il Duca di Sussex, Harry, ha già parlato con suo padre riguardo alla diagnosi e si recherà nel Regno Unito per vederlo nei prossimi giorni, secondo una fonte vicina a Harry citata dalla BBC. 

 

 

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden ha detto: “Sono preoccupato per lui. Ho appena saputo della sua diagnosi”. Anche l’ex presidente Usa Donald Trump ha espresso i suoi pensieri sulla situazione, definendo Re Carlo III “un uomo meraviglioso” e augurandogli una pronta e completa guarigione attraverso i social media. Nonostante la diagnosi di cancro, Re Carlo III manterrà gli incontri settimanali con il primo ministro Rishi Sunak, continuando a svolgere i suoi doveri statali e a esaminare documenti governativi, come ha appreso la BBC. La sua determinazione a rimanere disponibile per gli incarichi di Stato testimonia la sua dedizione al servizio pubblico nonostante le sfide personali.

Leggi anche:
Piantedosi: nessun disegno governo per reprimere dissenso politico
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti