Butter chicken, un classico della cucina indiana. Ecco la ricetta!

31 gennaio 2020

Il butter chicken è un classico della cucina indiana. Trova i suoi natali nella regione settentrionale del Punjab e che sembra sia nato tra i fornelli di un rinomato ristorante della città di Dehli chiamato Moti Mahal. Noto anche come Chicken Makhani (Murg makhani), il pollo al burro è diventato una vera e propria istituzione della cultura gastronomica indiana. Vediamo come prepararlo.

Ingredienti (per 6 persone)

500 g di pollo a pezzetti – 1 cucchiaio di burro chiarificato (o Ghee) – 20 g di radice di zenzero – 1 Cipolla – 2 spicchi di aglio – 250 g di polpa di pomodori – 5 cucchiai di yogurt greco – 1 cucchiaino di curcuma – 1 cucchiaino di curry piccante – 1 cucchiaino di Garam Masala – q.b. di coriandolo fresco tritato – sale q.b.

Procedimento

Nella ciotola di un mixer mettete lo zenzero (privato della buccia), la cipolla, l’aglio e frullate tutto fino ad ottenere una composto cremoso. In una padella mettete un cucchiaio di ghee o di burro chiarificato, aggiungete i pezzi di pollo e fate rosolare per alcuni minuti. Aggiungete la polpa di pomodoro, le spezie e mezzo bicchiere d’acqua in modo che non si attacchi. Dopo circa 30 minuti, unite lo yogurt, regolate di sale ed insaporite con del coriandolo fresco tritato. Servite il pollo al burro guarnendolo con delle scaglie di anacardi e accompagnate con del riso cotto al vapore.

Leggi anche:
Ecco la mud cake americana, una delizia che piace a tutti

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti