Campione Eredità sbaglia apposta una domanda, perde 180mila euro

Campione Eredità sbaglia apposta una domanda, perde 180mila euro
Massimo Cannoletta
3 dicembre 2020

Massimo Cannoletta è il campione de “L`Eredità” condotto da Flavio Insinna, su Rai1, prima del tg della sera, ed è considerato un “Google vivente”. Mercoledì sera, dopo aver già vinto 202.500mila euro in 27 puntate, ha sbagliato apposta una risposta, rinunciando così ad altri 180mila euro, per poter far giocare altri concorrenti. Una eliminazione che ha destato scalpore.

Durante una fase concitata del gioco prima della Ghigliottina, ha detto: “La so però stasera il “triello” se lo merita lui, quindi gli rimando tutto indietro – ha detto rivolgendosi all`avversario Tommaso, che fino a quel momento non aveva sbagliato un colpo, e si era fermato. Cannoletta ha così rinunciato a giocarsi la possibilità di giocare 180mila euro, però il suo gesto cavalleresco non è servito a Tommaso. È stata la terza concorrente a indovinare, e sedersi alla “ghigliottina”. Così Francesca ha colto al volo la possibilità di diventare campionessa. Massimo Cannoletta stasera, giovedì 3, tornerà in onda (per il meccanismo del gioco che prevede la presenza dei tre concorrenti arrivati alla ghigliottina) e intanto si è raccontato svelando il suo segreto: “Bisogna essere curiosi, cercare sempre di scoprire qualcosa, e prima o poi quello che si scopre e si conosce torna utile”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
"Those About to Die", su Prime Video la serie sull'antica Roma


Commenti