Centrodestra perde Varese, a Seveso l’affluenza più bassa

Centrodestra perde Varese, a Seveso l’affluenza più bassa
18 ottobre 2021

Non solo Varese. La sconfitta del centrodestra in questa tornata delle comunali riserva anche altre sorprese con il voto per le comunali. Se a Varese, infatti il centrosinistra ottiene il successo più significativo in Lombardia con la vittoria di Davide Galimberti che ha distanziato di oltre 6 punti il candidato del centro destra Luigi Bianchi anche in altri comuni il centrodestra ha perso o ha sofferto non poco per mantenere il primato. A Vimercate, una delle ultime tappe del tour elettorale di Matteo Salvini, il centrosinistra ha colto una vittori molto netta con Francesco Cereda che ha superato il 60 per cento dei consensi mettendo quasi 20 punti tra lui e il candidato del centro destra Giovanni Sala (39,1 per cento).

Le cose sono andate meglio per il centrodestra a Seveso, il comune con la percentuale minore di votanti (solo il 38,6 per cento). Alessia Borroni candidata a sindaco di una colazione di centro destra ha vinto con il 53,5 per cento battendo il candnidato dei centrosinistra Gianluigi Malerba che non è andato oltre il 46,5 per cento. Anche ad Arcore, dopo un testa con la candidata sindaco del centro sinistra Paola Palma (49,1 per cento), il candidato a sindaco del centro destra Maurizio Bono è riuscito ad aggiudicarsi una competizione non facile con il 50,8 per cento.

Leggi anche:
Scontro Francia-Gb: tweet Johnson fa infuriare Macron
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti