Cgil: Camusso a Palermo venerdì in vista sciopero generale

3 dicembre 2014

La Cgil e la Uil, in preparazione dello sciopero generale del 12 dicembre, terranno una conferenza stampa venerdì prossimo a Palermo alla presenza di Susanna Camusso. L’appuntamento è alle ore 12, presso il salone della Camera del Lavoro di Palermo, in via Meli, 5. L’incontro con la stampa su “Tempo indeterminato, instabilità e precarietà” affronterà le diverse sfaccettature del tema del lavoro e con l’occasione saranno forniti i dati su alcune delle principali vertenze in corso a Palermo che riguardano i precari del settore dei call center (a partire dai casi aperti di Almaviva e Accenture), del commercio, dello spettacolo, e gli atipici. Alla conferenza stampa partecipano il segretario della Cgil di Palermo Enzo Campo, il segretario della Cgil Sicilia Michele Pagliaro, il segretario della Uil Sicilia Claudio Barone. Il 12 lo sciopero prevede a Palermo un corteo da piazza Croci e un comizio in piazza Massimo. La leader della Cgil, Susanna Camusso, sempre venerdì 5 dicembre, alle ore 15, nell’aula magna della facoltà di Economia, in viale delle Scienze, partecipa all’iniziativa conclusiva del viaggio della generazione precaria, dal titolo “Direzione e diritti”, intrapreso nelle scorse settimane dall’Udu (Unione degli universitari) e dalla Rete degli Studenti Medi, verso lo sciopero generale del 12 dicembre. Un viaggio dei diritti che ha fatto varie tappe in tutta Italia, in cui i giovani hanno incontrato lavoratori e studenti per parlare di lavoro, legalità e diritto allo studio. La Camusso incontrerà gli studenti delle scuole secondarie e gli universitari per discutere di “Economia della conoscenza”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Leggi anche:
Germania: arrestate 2 spie russe, sabotavano sostegno a Ucraina
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti