Champions, Inter gruppo di ferro, Napoli difficile, Juve-Milan ok

Champions, Inter gruppo di ferro, Napoli difficile, Juve-Milan ok
26 agosto 2022

Inter nel gruppo di ferro con Bayern e Barcellona; Juventus con Psg e Benfica; Napoli con Ajax e Liverpool; Milan con Chelsea e Salisburgo. Sorteggio in agrodolce per le quattro squadre italiane impegnate in Champions League. Sicuramente i nerazzurri hanno il gruppo più complicato. Non va bene nemmeno al Napoli mentre Milan e Juve hanno buone possibilità di passare il turno. Questi i sorteggi dei gironi di Champios League:

Gruppo A: Ajax (Ola), Liverpool (Ing), NAPOLI, Rangers Glasgow (Sco) Gruppo B: Porto (Por), Atletico Madrid (Spa), Bayer Leverkusen (Ger), Bruges (Bel). Gruppo C: Bayern Monaco (Ger), Barcellona (Spa), INTER, Viktoria Plzen (Cec) Gruppo D: Eintracht Francoforte (Ger), Tottenham (Ing), Sporting Lisbona (Por), Marsiglia (Fra). Gruppo E: MILAN, Chelsea (Ing), Salisburgo (Fra), Dinamo Zagabria (Cro) Gruppo F: Real Madrid (Spa), Lipsia (Ger), Shakhtar (Ucr), Celtic (Sco). Gruppo G: Manchester City (Ing), Siviglia (Spa), Borussia Dortmund (Ger), Copenhagen (Dan). Gruppo H: Psg (Fra), JUVENTUS, Benfica (Por), Maccabi Haifa (Isr).

Le reazioni

Inzaghi Bayern Monaco, Barcellona e Viktoria Plzen: l’urna non è stata benevola, sorteggio a dir poco complicato per l’Inter. Simone Inzaghi lo commenta così ai canali ufficiali del club: “La Champions League è una competizione di grande prestigio: incontreremo squadre molto forti e ben organizzate ma come sempre prepareremo ogni gara nel migliore dei modi, studiando ogni dettaglio perché sappiamo che a questi livelli non esistono partite facili e scontate. Siamo l`Inter, affrontiamo questa competizione con entusiasmo, con l`obiettivo di dare continuità al cammino fatto già lo scorso anno”.

Leggi anche:
Napoli, nave contro banchina: almeno 30 feriti, 1 codice rosso

De Laurentiis “Sorteggio affascinante! Ancora il Liverpool, per non parlare di Ajax e Rangers!! Forza Napoli Sempre!!!”. Così il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis commenta su Twitter il sorteggio di Champions degli azzurri.

Nedved Pavel Nedved, vicepresidente della Juventus, ha commentato il sorteggio di Champions League ai microfoni di Mediaset: “Credo che in questo momento non serva niente alla squadra. Siamo appena partiti, magari speravamo in qualche punto in più, ma ci manca solo un po’ più di tranquillità per lavorare. Dopo un pareggio sono arrivate subito tante critiche, che secondo me non sono giuste. Noi abbiamo avuto subito infortuni importanti, nell’ultima mancavano quattro potenziali titolari. Ma noi pensiamo a lavorare, come ha detto Allegri, e ad affrontare tutte le partite col piglio giusto”. Perché Milik e non Depay? “Voi avete fatto una lista, Depay ne faceva parte. Ma abbiamo scelto Milik perché ha le caratteristiche giuste per completare il nostro reparto. Ci aspettiamo dei gol da lui, ci crediamo molto”. Paredes? “Non vi posso dire niente perché non è un nostro giocatore. Ci sono dei calciatori che potrebbero completare la nostra rosa, il mercato non è chiuso e faremo qualcosa”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti