Commissione Senato, ok unanime a ddl contrasto violenza di genere

Commissione Senato, ok unanime a ddl contrasto violenza di genere
21 novembre 2023

La Commissione Giustizia del Senato ha concluso l’esame del disegno di legge sul contrasto alla violenza domestica e di genere con un voto unanime, aprendo la strada per la discussione in aula nella prossima seduta. Il testo approvato alla Camera non subirà modifiche nel passaggio al Senato, confermando così il consenso bipartisan in merito alla tematica della violenza di genere.

Questo passaggio è motivato dall’indignazione scaturita dall’omicidio di Giulia Cecchettin, spingendo il Parlamento a accelerare gli interventi per contrastare il femminicidio. La Commissione Giustizia del Senato ha votato all’unanimità per il mandato al relatore di presentare il disegno di legge, noto come ddl Roccella, all’assemblea senza ulteriori modifiche. La maggioranza si impegna a far sì che il Senato approvi il disegno di legge contro la violenza domestica entro il 22 novembre, alla vigilia della Giornata contro la violenza sulle donne del 25 novembre.

Parallelamente, è stata presentata una campagna nazionale di sensibilizzazione e informazione andrologica chiamata “#e-SIA-prevenzione 2024”. L’iniziativa, lanciata in occasione della Giornata nazionale dell’andrologia, mira a favorire una sessualità consapevole e non violenta, puntando sull’educazione al rispetto e all’accettazione degli altri. Gli esperti della Società Italiana di Andrologia hanno espresso disponibilità a contribuire all’educazione sessuale attraverso una lettera indirizzata al ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara.

Leggi anche:
Mattarella: contro odio politico educare a essere minoranza

Inoltre, l’Osservatorio permanente sull’efficacia delle norme in tema di violenza di genere e domestica, insieme al Gruppo di lavoro sulla violenza di genere del Consiglio superiore della magistratura, ha elaborato un questionario per individuare le buone pratiche organizzative e le esigenze degli uffici giudiziari riguardo ai procedimenti per reati di violenza di genere e domestica. Questo strumento, inviato alle procure della Repubblica, si propone di migliorare la conoscenza delle esigenze degli uffici giudiziari e delle prassi virtuose per promuovere modelli organizzativi uniformi nella tutela delle vittime di violenza domestica e di genere.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti